Su Rivierasport

http://www.rivierasport.it/2017/12/10/mobile/leggi-notizia/argomenti/calcio-5/articolo/calcio-prima-categoria-dianese-golfo-inciampa-sardo-e-stato-il-festival-dello-spreco-non-si.html

Dopo il vantaggio di Sparaccio i giallorossoblù sono rimontati dalla Letimbro e agganciati in classifica dalla Sanstevese

Sconfitta un po’ a sorpresa per la Dianese & Golfo sul campo della Letimbro, un 1-2 che lascia l’amaro in bocca ai giallorossoblù che dopo essere andati in vantaggio con Sparaccio si sono fatti rimontare nella ripresa dalle reti di Cossu e Bianco.

Con questa sconfitta Garibbo e compagni restano a quota 26 punti, vedno allontanarsi ancora la vetta e sono agganciati a loro volta dalla Sanstevese vittoriosa nel derby contro il Sanremo 80. Ai nostri microfoni l’analisi di questa sconfitta da parte di mister Enrico Sardo:

E’stato il festival dello spreco con almeno 15 palle gol avute da parte nostra e non sfruttate. Purtroppo alla fine tutto lascia il tempo che trova, visto che alla fine il risultato nel calcio è quello che comanda sempre”.

“Sfortuna? Non esiste… Esiste l’auto convinzione nel far le cose e la cattiveria e noi nel momento in cui dovevamo chiudere la partita non siamo stati bravi nel farlo e quindi onore al Letimbro che è rimasto in partita portando via una vittoria che probabilmente neanche loro si aspettavano: la vita premia sempre gli audaci, non bisogna mai mollare”.

“Ora testa bassa e pedalare, visto che i jolly ormai stanno finendo  dato che non sono infiniti e i ragazzi devono capire questa cosa: ora dobbiamo vincere partita su partita e tireremo le somme fra un po’ sia io che la società“.

Riccardo Aprosio